Diciotto anni senza “Albertone” Sordi

Ventiquattro febbraio 2003, in serata si spegneva a 82 anni, a causa di un tumore polmonare diagnosticato due anni prima, a Roma l’attore Alberto Sordi. 

Considerato uno dei maggiori interprete della commedia all’italiana. Alberto Sordi è stato tra i massimi interpreti della cinematografia del nostro paese.

Alberto Sordi nasce il 15 giugno del 1920 a Roma, in Via San Cosimato nel cuore di Trastevere, da Pietro Sordi, direttore d’orchestra e concertista presso il teatro dell’opera di Roma, e Maria Righetti, insegnante. Ha due sorelle, Savina e Aurelia, ed un fratello, Giuseppe, detto Pino.

Author: Carmelo Scalisi

Share This Post On