Etna, nuovo show nella notte

L’Etna continua a dare spettacolo. Una fontana di lava pulsante e un trabocco lavico dal cratere di Sud-Est hanno animato il vulcano nella notte di domenica. È stata una fase in crescita di energia fino al suo
esaurimento, monitorato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania. La fase parossistica è durata un’ora dopo l’inizio del nuovo fenomeno. Sul cratere di Sud-Est (una ventina di esplosioni) si sono attivate altre bocche, in direzione della bocca della “Sella”, con getti di lava alti anche un chilometro. Gli esperti assicurano: «È un fenomeno intenso, ma nessun pericolo»
.

La colata lavica vista da Milo

Autore: Carmelo Scalisi

Condivi su