Lo smartphone sotto carica di notte può essere pericoloso

Lo smartphone sotto carica di notte può essere pericoloso, una brutta abitudine di molti sottovalutano e che potrebbe addirittura scatenare un incendio.
Sono in molti, infatti, ad avere l’abitudine di addormentarsi con lo smartphone sotto il cuscino, o comunque vicinissimo al letto, un fattore che fa aumentare enormemente il rischio di un incendio perché le lenzuola potrebbero surriscaldarsi fino a scatenare le fiamme. Come evitare allora il disastro?

Bastano piccoli accorgimenti, come ad esempio mettere il telefono su un piattino, o su qualsiasi superficie purchè non ha contatto diretto con le lenzuola, cosicché, quando si surriscalda non provochi danni. Inoltre, lasciare il telefono in carica tutta la notte, rischia fortemente di danneggiarne la batteria perché, ricaricandola continuamente fino al 100%, ne riduciamo drasticamente la vita della stessa. Cariche troppo lunghe, infatti, non sono mai raccomandabili. Quindi meglio smetterla di ricaricare il telefono di notte: i rischi sono maggiori dei vantaggi, ne vale la pena?

Autore: Redazione

Condivi su