site loader
site loader
23 Gennaio 2022 Prince, il patrimonio vale quasi 157 milioni

Prince, il patrimonio vale quasi 157 milioni

È stato finalmente quantificato il valore del patrimonio riconducibile a Prince, la superstar della musica scomparsa
nella primavera del 2016 all’età di 57 anni. L’Internal Revenue Service (Irs), l’agenzia federale incaricata della riscossione dei tributi, ha finalmente trovato un accordo con l’amministratore dei beni del musicista, Comerica Bank & Trust – secondo quanto riferito dal Minneapolis Star Tribute.

Dopo anni di accese discussioni si è stabilito che le proprietà a lui riconducibili hanno un valore di 156,4 milioni di dollari. La cifra in questione raccoglie il consenso sia degli esattori fiscali del Minnesota (tutt’altro che spettatori disinteressati della vicenda) che degli eredi di Prince. Gli 82,3 milioni di dollari stimati inizialmente da Comerica erano stati oggetto di una dura contesa legale, con l’Irs che sosteneva che si dovesse parlare di una cifra raddoppiata.

22 Gennaio 2022 Firmato Dpcm negozi e uffici senza Pass

Firmato Dpcm negozi e uffici senza Pass

Il premier Draghi ha firmato il Dpcm che indica le attività commerciali in cui dal primo febbraio si potrà ancora accedere senza Green pass. Nell’elenco supermercati e alimentari (solo per i beni essenziali),farmacie, parafarmacie, sanitarie, ottici, distributori di carburanti, prodotti per animali e per il riscaldamento. Senza Pass si potrà poi anche entrare negli uffici giudiziari o di pubblica sicurezza per presentare denunce. In linea generale, accesso possibile per le “esigenze essenziali e primarie”, tra cui non figura il ritiro della pensione.

21 Gennaio 2022 Covid, per Adele stop concerti Las Vegas

Covid, per Adele stop concerti Las Vegas

A 24 ore dall’esordio, la cantante Adele è stata costretta a posticipare i suoi concerti previsti a Las Vegas. “Vi chiedo scusa ma lo show non è pronto”, ha annunciato in lacrime ai suoi follower in una diretta su Instagram.

“Metà del mio team è positivo al Covid ed è stato impossibile finire lo show”, ha spiegato la pop star. Si sarebbe dovuta esibire al Caesar Palace con 24 concerti, due show a weekend fino ad aprile. Sarebbero state confermate le prime esibizioni dal vivo della cantante da cinque anni a questa parte.

21 Gennaio 2022 Unesco, Mipaaf candida caffè espresso

Unesco, Mipaaf candida caffè espresso

Approvato dal Mipaaf la candidatura a patrimonio immateriale dell’umanità dell’Unesco del “caffè espresso italiano tra cultura, rito, specialità e letteratura nelle comunità emblematiche da Venezia a Napoli”.

“In Italia il caffè è molto di più di una semplice bevanda: è un vero e proprio rito, parte integrante della nostra identità nazionale ed è espressione della nostra socialità che ci contraddistingue nel mondo”, ha detto il sottosegretario alle Politiche Agricole Centinaio, spiegando l’ok alla candidatura.

21 Gennaio 2022 Sanremo in presenza. Capienza al 100% e super green pass

Sanremo in presenza. Capienza al 100% e super green pass

Ritorno alla (quasi) normalità. La 72a edizione del Festival di Sanremo (1-5 febbraio), sarà con il pubblico in presenza e con una capienza del 100% al Teatro Ariston. Gli spettatori dovranno essere muniti di super green
pass e mascherina Ffp2, ma non sarà necessario il tampone. Lo ha stabilito il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, tenutosi ieri a Imperia. Ci saranno anche il red carpet e la zona rossa vicino all’Ariston. «Allo studio c’è inoltre l’ipotesi di un ingresso per chi andrà in platea e uno per chi ha il posto in galleria, proprio per evitare assembramenti e velocizzare i controlli», spiega il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri.

20 Gennaio 2022 Green pass per parrucchieri, estetisti

Green pass per parrucchieri, estetisti

Scatta da oggi l’obbligo del Green pass “base” per andare dal parrucchiere, barbiere ed estetista. Sarà necessario essere vaccinati, guariti dal Covid o avere un tampone negativo. Il governo sta ancora limando la lista dei negozi dove si potrà entrare senza, tra cui alimentari, farmacie, parafarmacie, benzinai, edicole e mercati all’aperto. E’ atteso per oggi il Dpcm con l’elenco delle attività primarie a cui si potrà accedere senza.

20 Gennaio 2022 Morandi: “Al Festival ritrovo il sole. E qualche rivale…”

Morandi: “Al Festival ritrovo il sole. E qualche rivale…”

Gianni Morandi torna in gara al Festival di Sanremo, per la settima volta, con Apri tutte le porte e l’entusiasmo di sempre. Ne parla via Zoom dal teatro Duse di Bologna, dove ieri sera ha ripreso il tour Stasera gioco in casa, interrotto per la pandemia. «È una canzone di speranza scritta da Jovanotti — racconta —, c’è la voglia di ritrovare il sole sulla nostra vita. Amo il Festival, me lo ricordo quando lo vidi per la prima volta da bambino, nel 1958, sulla tv annebbiata del bar di Monghidoro, con Modugno che cantava Nel blu dipinto di blu e mezzo paese a guardarlo. Avevo 13 anni e ogni volta che calco quel palcoscenico torna la scossa, l’emozione. Sarà una settimana che vivrò intensamente. Lo vinsi con Si può dare di più con Tozzi e Ruggeri, ma avrò la tremarella lo stesso. Cinque minuti prima di cantare cominceranno a sudarmi le mani. Forse i giovani lo sentono di meno, ma per me che lo conosco è così: spero che mia moglie mi dia una spinta».

Sul palcoscenico ci sarà anche Massimo Ranieri, rivale negli Anni 60 e 70… «Rivali, ma amici, come Coppi e Bartali».
Curiosità: il brano in gara di Tananai, Sesso occasionale, è scritto da Paolo Antonacci, figlio di Biagio e nipote di Gianni. Un altro bell’incrocio del destino.