Quattro anni fa ci lasciava Bud Spencer

Ventisette giugno 2016, nel tardo pomeriggio si spegne l’attore Bud Spencer.

Carlo Pedersoli in arte Bud Spencer (Napoli 31/10/1929– Roma 27/6/2016),nacque in una  famiglia  discretamente benestante: il padre è un uomo d’affari che, malgrado i numerosi tentativi, non riesce ad acquisire una vera ricchezza a causa soprattutto delle due guerre mondiali affrontate e che hanno influito non poco sull’andamento dei suoi affari. Bud Spencer ha anche una sorella, Vera, anch’essa nata a Napoli.

Raggiunse il successo per i suoi film in coppia con Terence Hill e il duo di attori “ha ottenuto fama mondiale e ha attirato milioni di spettatori al cinema”. Il 7 maggio 2010 ha ricevuto il David di Donatello alla carriera.

Ricordiamo alcuni suoi film: Altrimenti ci arrabbiamo, Banana Joe, I due superpiedi quasi piatti, Lo chiamavano Bulldozer e Bomber.

Nel nuoto è stato il primo italiano a scendere sotto il minuto nei 100 m  stile libero il 19 settembre 1950, e ha vinto più volte i campionati italiani di nuoto nello stile libero e nella staffetta . Conseguì la licenza di pilota di linea e di pilota di elicottero.

Nel corso degli anni si impegnò anche a sostenere e finanziari di beneficenza per bambini tra cui il Fondo Scholarship Spencer.

Autore: Carmelo Scalisi

Condivi su