Tecnologia, il nuovo Apple Watch misura anche l’ossigeno nel sangue

Un dottore e un personal trainer sempre al polso. Non è un’idea nuova, per Apple, ma mai come adesso diventa realtà, con l’Apple Watch Series 6 presentato ieri.

L’aggiornamento del Watch (439 euro, versione low cost da 309). “A bordo” il controllo dell’ossigeno nel sangue (per lo sport ma anche in chiave Covid), del battito cardiaco, del sonno, perfino del tempo impiegato a lavare le mani.

E su Watch Os7, nuovo sistema operativo scaricabile anche per i modelli precedenti, ecco gli esercizi della app Fitness+, che crea (a pagamento) allenamenti su misura con istruttori professionisti e ne monitora i parametri in tempo reale.

 

Autore: Carmelo Scalisi

Condivi su