Unicef: 1 su 5 salta scuola, causa bullismo

A causa del bullismo online, uno studente su 5 ha saltato la scuola, e uno su tre ha vissuto esperienze di cyberbullismo. E’ quanto emerge da un sondaggio dell’ Unicef condotto con la piattaforma U-Report. Dai dati emerge che le ragazze hanno maggiori probabilità di restare vittime del fenomeno.

L’aumento del cyberbullismo è dovuto all’aumentato accesso di bambini e ragazzi a internet. In 7 paesi europei la percentuale dei giovani tra gli 11 e i 16 anni esposti al cyberbullismo è salita dal dal 7% al 12% tra il 2010 e il 2014.

 

Autore: Carmelo Scalisi

Condivi su